Espresso 100% Arabica grani

Espresso 100% Arabica grani

Codice articolo: 57125


8,70 €

Prezzo finale* , più Spedizione


disponibilità immediata

Categoria: Cafè

Espresso Vitéa

100% Arabica    grani
Espesso Blend
Corpo:corposo, fruttato, nocciolato
Aroma:gianduia, frutti di bosco secchi, albicocche secche
Origine:America centrale, Africa, India e Brasile



Provenienza:Alto Adige
Peso minimo garatito:250g
Prodotto:Prodotto e confezionato da Josef Gander, Via Mühlbach 23, 39026 Prato allo Stelvio
Imballaggio:imballaggi aroma
Quantita pezzi:1
Nota sulla foto:La riproduzione mostra un esemplare tipo. Non riceverà esattamente il pezzo riprodotto, però in ogni caso un pezzo equivalente corrispondente alla descrizione.
Nota per il peso:A causa della natura del prodotto possono verificarsi lievi variazioni di peso rispetto a quello indicato.
Riceverete comunque sempres almeno il peso indicato.

coffee_belt

zone di coltivazione

Come pianta tropicale, la pianta del caffè preferisce un clima umido e caldo. Le principali aree di coltivazione sono l?America Latina, Sud America, Africa e parte dell?Asia. La regola generale è che la pianta del caffè cresce meglio circa 20° a sud e a nord dell?equatore. Il carico di lavoro al momento del raccolto è enorme: per ottenere 500 g di fagioli si

Pflanze

pianta del caffè

Anche se ci sono circa 100 varietà di caffè, la produzione si concentra principalmente sulle due piante più note, Coffea arabica e Coffea Canephora, nota anche come pianta robusta. Il caffè Arabica aromatico viene coltivato ad altitudini tra i 600 ei 1.800 m ed ha una quota di mercato mondiale di circa 75%. Il tipo Robusta cresce meglio a temperature comprese tra 24 °C e 26 °C ad una altitudine tra 300 a 1.000 m.

6761961723_dd3ce58dfe_b

preparazione della pianta del caffè

Durante la lavorazione della pianta del caffè, vengono utilizzati due metodi differenti: il trattamento ad umido, detto anche ?lavaggio? di caffè, viene svolto sotto flusso costante di acqua in grandi cisterne. Le ciliegie immature rimangono in superficie e vengono risciacquati. Le ciliegie mature, tuttavia, rimangono a lungo nel serbatoio di origine fino a quando la polpa è diventata morbida e può essere rimossa meccanicamente. Nel metodo a secco di ?caffè non lavato? le ciliegie vengono seccate in rotazione costante al sole. Successivamente, la polpa disidratata può essere separata dei fagioli in frantoi specifiche.





KUNTRAWANT, l'antico modo venostano di chimare il contrabbando dà il nome alla piccola torrefazione. Ai tempi che furono, il caffè veniva contrabbandato attraverso i confini. Oggi tostano ai piedi dell'Ortles il caffè di altissima qualitá in modo artigianale nella loro torrefazione.
Per tradizione, nei caffè viennesi all'inizio del 20 secolo, il caffè veniva servito insieme a un bicchiere d'acqua corrente che tuttavia non aveva la funzione di coprire il fabbisogno idrico ma serviva per appoggiare il cucchiaino. Per motivi di etichetta, i nobili non potevano infatti appoggiare il cucchiaino sul piattino ma dovevano a tal fine servirsi del bicchiere d'acqua

Valutazione media dell'articolo

Scrivete la prima recensione di questo articolo e date ad altri un aiuto per decidere cosa acquistare: